Ultima modifica: 19 Marzo 2019

Giornata Mondiale della Poesia

21 marzo ore 10.30 presso l’auditorium “Michele Palumbo”

 Il 21 Marzo segna l’inizio della Primavera ma è anche la Giornata Mondiale della Poesia, istituita nel 1999 dalla XXX Sessione della Conferenza dell’Unesco che ha inteso riconoscere alla forza evocativa della Poesia un potere di dialogo e comunicazione che supera le diversità culturali e linguistiche.

Quest’anno in particolare ricorrono i 200 anni dalla composizione di una Poesia simbolo della Modernità: l’Infinito di Leopardi e per questo motivo i docenti di Lettere del Liceo Scientifico Nuzzi hanno deciso di far risuonare le parole del poeta recanatese negli spazi scolastici.

A partire dalle ore 10,30 e fino al termine delle lezioni, nell’Auditorium “Michele Palumbo”, alcuni studenti di classi diverse leggeranno ad alta voce le poesie raccolte nella edizione dei Canti di Leopardi.

La comunità scolastica è invitata ad assistere liberamente. L’invito è rivolto ai genitori nella convinzione che l’arte poetica sia un luogo fondante della memoria, base quindi di un vero senso di appartenenza comune.

                    I Docenti

             Mariella Chiarulli
             Paolo Farina
             Danila Fiorella
             Santa Porro